Carnevale di Venezia 2022

Blog Abano it

Remember the Future
12 febbraio – 1 marzo

Il titolo scelto, “Remember the Future”, si ispira ad una citazione di Salvador Dalì: E più di tutto mi ricordo il futuro.

Massimo Checchetto, scenografo del Teatro La Fenice, nonché Direttore Artistico di questo Carnevale 2022, ha dichiarato: “Camminando per Venezia, sebbene con una meta precisa, si è costretti a continui cambi di direzione, le calli terminano in una svolta; dietro ad una svolta una sorpresa, spesso una meraviglia, quasi sempre un futuro. Per il tema del Carnevale di Venezia di quest’anno ho pensato proprio al nostro futuro, quel futuro che questa Città piena di passato scatena in chi la vive. Proprio un luogo in perenne contraddizione, dove si fondono sogno e realtà”.

Il Carnevale è gioco surreale, al di là della logica. Ricordare il futuro sembra un paradosso ma proprio questo risponde allo spirito più autentico del Carnevale: un sovvertimento di senso che permette di ‘spalancare’ la mente e aprire possibili scenari inaspettati. Un viaggio introspettivo e creativo che ognuno può intraprendere alla scoperta dei desideri più reconditi e degli aspetti più segreti della propria personalità. Con la libertà dell’anonimato, perché oggi, dietro una maschera, si nasconde un’altra mascherina.

Cosa troveranno i visitatori durante il Carnevale di Venezia?

Blog Abano it

VENEZIA WONDER TIME!
Strabilierie e Arte Diffusa per la città

Il 19 e 20 febbraio, e dal 24 febbraio al 1 marzo va in scena una programmazione diffusa spettacoli stanziali di musica, circo-teatro, burattini, acrobatica e clownerie.

Programma
I sabati e le domeniche e il lunedì e il martedì grasso gli spettacoli andranno in scena con repliche dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00. Gli altri giorni il pomeriggio dalle 15 alle 19.

I punti spettacolo
Venezia Città Antica:
Campo Santa Margherita, Campo San Giacomo, Esedra-Castello, Campo San Geremia, Campo San Cassiano, Campo dei Gesuiti, Campo Santa Maria Formosa, Sant’Elena.
Mestre:
Piazza Ferretto, Largo Divisione Julia, Piazzale Donatori di Sangue, via Mestrina, via Palazzo.
Terraferma:
Marghera (Piazza Mercato) Zelarino (Piazzale Maria Immacolata), Favaro (Piazza Municipio), Chirignago (Piazza S. Giorgio), Campalto (Piazzale San Benedetto), Tessera (Piazzale S. Maria Assunta).
Isole:
Lido di Venezia (Piazzetta Lepanto), Pellestrina (Piazzale Zendrini e San Pietro in Volta), Murano (Campo Santo Stefano) e Burano (Piazza Galuppi).

Nota che:
Le esibizioni sono ad accesso libero. È necessario mantenere il distanziamento interpersonale ed indossare correttamente la mascherina. È prevista la presenza di personale addetto con funzioni di osservazione e tutela del pubblico: l’attività potrà essere sospesa in caso di mancanza delle condizioni di svolgimento in sicurezza.

Blog Abano it

REMEMBER THE FUTURE
Nebula Solaris

La Festa Veneziana sull’Acqua si trasferisce in Arsenale in un inimitabile teatro a cielo con uno straordinario spettacolo sull’acqua, elemento con cui la Città ha creato il suo legame più intimo.

Spettacoli nei giorni venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 febbraio e dal giovedì 24 febbraio al martedì 1 marzo con due repliche giornaliere alle ore 18:45 e alle ore 21:15.

Nota che:
Spettacolo a numero chiuso con obbligo di prenotazione del titolo e obbligo di green pass secondo le normative vigenti. Per prenotare e come arrivare cliccate qui »

Blog Abano it

PLAY WITH THE LION
Concorso virtuale della Maschera più bella in Piazza San Marco

In Piazza San Marco è prevista una installazione scenografica (senza nessuna attività di spettacolo) finalizzata a valorizzare le persone che tradizionalmente sfilano in Piazza San Marco in costume carnevalizio.
Un allestimento che diventa una passerella dedicata alle maschere che vogliano sfilare e partecipare al Concorso della Maschera più bella, o semplicemente farsi fotografare davanti alle simbologie che racchiudono lo spirito del Carnevale di Venezia.

La sfilata è fruibile tramite accreditamento (online o previa disponibilità onsite) dalle ore 10.00 alle 18.30 da sabato 19 febbraio a martedì 1 marzo.
Le foto delle maschere saranno pubblicate e votate online e la vincitrice sarà decretata virtualmente a fine di ogni giornata ed al termine della manifestazione. L’hashtag ufficiale sarà #CarnevaleVenezia2022.
Più info qui »

IL CARNEVALE DELLA CULTURA
Il futuro è qui e ora

L’arte e il teatro tornano a celebrare il Carnevale con una programmazione di spettacoli negli spazi culturali della Città. La programmazione prevede un ricco palinsesto di iniziative culturali presso teatri e musei: Auditorium di Santa Margherita, Ateneo Veneto, Auditorium M9, Centro Culturale Candiani, Galleria d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro, Teatro Aurora, Teatro a l’Avogaria, Fondazione Querini Stampalia, Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, Palazzo Grimani.

Aperture straordinarie serali dei Musei Civici di Venezia

In occasione del Carnevale, i musei dell’Area Marciana e dell’Area del Settecento Veneziano prevedono una apertura straordinaria serale fino alle ore 22.00 nei giorni da venerdì 18 febbraio a martedì 1 marzo: Palazzo Ducale, Museo Correr, Ca’ Rezzonico, Palazzo Mocenigo e Casa di Carlo Goldoni.
Info e prenotazioni su www.visitmuve.it

IL CARNEVALE IN DIRETTA

Dopo il successo di follower dell’edizione digitale, il 19+20 febbraio e dal 24 febbraio al 1 marzo, alle ore 16.30, il maestro di cerimonia del Carnevale di Venezia Principe Maurice (al secolo Maurizio Agosti) e l’Angelo del Carnevale 2020, l’attrice Linda Pani, animeranno dallo studio delle dirette social dando voce ai giovani inviati che ogni giorno andranno a scoprire il meglio del teatro di strada in scena nelle diverse location del territorio cittadino all’interno del programma Venice WonderTime!E di tutto il palinsesto del Carnevale di Venezia 2022.

Le dirette verranno trasmesse sulla pagina Facebook del Carnevale di Venezia e nella playlist Youtube di Venezia Unica. Si potrà accedere a tali collegamenti direttamente dal sito ufficiale del Carnevale di Venezia: www.carnevale.venezia.it

Nota:
In questo contesto pandemico, la manifestazione 2022 non prevede la realizzazione di alcuni eventi tradizionali che generano storicamente assembramenti. In particolare non verranno effettuati la “Festa veneziana” nel rio di Cannaregio del sabato sera ed il corteo acqueo in Canal Grande della domenica mattina, i grandi palchi animati di Piazza San Marco e di Piazza Ferretto, i cortei delle Marie e del Toro, i voli dell’Angelo, dell’Aquila, e lo svolo del Leon, le sfilate di carri allegorici a Lido, Marghera, Campalto, Zelarino, Pellestrina e Burano.

Abano.it ha raccolto le informazioni sul Carnevale di Venezia dal sito ufficiale e non può essere ritenuto responsabile per cambiamenti al programma rispetto a quanto sopra descritto.
Aggiornato al 15 febbraio 2022