La Terapia del dolore

L’Agopuntura alle Terme

Alle Terme per rilassarsi e prendersi cura del proprio corpo.  Oggi vi raccontiamo cos’è l’agopuntura, quali sono i suoi benefici e dove potete provarla se desiderate soggiornare alle Terme di Abano-Montegrotto Terme.

Cos‘è l’Agopuntura:

L’agopuntura è una terapia naturale, che si avvale dell’infissione di aghi metallici in ben determinate zone cutanee (punti e meridiani cutanei), per ristabilire l’equilibrio di uno stato di salute alterato.

Secondo la medicina tradizionale cinese il benessere dell’organismo umano dipende dal buon funzionamento dell’energia del corpo. Questa energia scorre attraverso dei canali chiamati meridiani, i quali sono collegati ad organi e apparati. Attraverso l’inserimento di aghi sottili, monouso e sterili, in determinati punti si può riequilibrare il flusso di energia responsabile di alcuni disturbi e ristabilire lo stato di benessere.

Per cosa è indicata:

  • contro i dolori muscolo-scheletrici, ivi compresi gomito del tennista, algie al ginocchio, periartriti, parestesie alle mani, problemi della colonna vertebrale (tipo lombo sciatalgia, lombo sacralgia);
  • nelle malattie del sistema nervoso o della psiche, inclusi i problemi legati allo stress;
  • nelle malattie di tipo funzionale quali insonnia, stitichezza, problemi post-menopausa (tipici i colpi di calore);
  • come terapia disintossicante, anti-fumo e contro l’alcool;
  • come coadiuvante nella perdita di peso perché in grado di influire sul senso di sazietà.

Ha carattere antidolorifico, antinfiammatorio e decontratturante della muscolatura. Il contributo di questa pratica è indirizzato verso la diminuzione del dolore e il ripristino delle funzionalità degli organi colpiti.

Da sapere:

  • Sicurezza innanzitutto: gli aghi utilizzati durante le sedute sono monouso.
  • L’agopuntura può essere effettuata solo da un medico che ha conseguito la specializzazione in questa terapia.
  • Un normale ciclo terapeutico prevede 10 sedute, ognuna della durata di circa 20 min. Le prime sedute vanno eseguite ogni 2/3 giorni; in seguito l’appuntamento diventa settimanale/ogni 10 giorni.
  • Durante le prime sedute il dolore può aumentare: non spaventatevi, è segno che la terapia sta facendo effetto.
  • È da evitare sulle donne in stato di gravidanza.

Potete provare questo trattamento presso uno dei nostri Hotel Partner: