LUOGHI DEL CUORE FAI: MONASTERO DEGLI OLIVETANI

Sull’apice del monte Venda sorge Il monastero di San Giovanni Battista del Venda, rinominato Monastero degli Olivetani, nel 1380, con l’arrivo della congregazione benedettina dei monaci olivetani. Di questo storico complesso, oggi, rimangono pochi ruderi monumentali tra cui parti della Chiesa, la torre campanaria e la cripta.

Luogo religioso raggiungibile percorrendo il sentiero Lorenzoni del Monte Venda n.4, fu visitato anche dal poeta Shelley che comparò, in “Versi scritti tra i Colli Euganei”, i Colli Euganei ad isole fiorite che donano conforto nel mare della vasta infelicità dell’animo umano.

Oggi, vogliamo che questo patrimonio culturale rientri tra i Luoghi italiani da non dimenticare. Per questo, vi chiediamo un semplice clic a questa pagina, per far sì che la cima del Monte venda con il Monastero degli Olivetani sia presente fra i “Luoghi del Cuore” del FAI.