Riaccendere la Passione alle Terme

Una vacanza alle terme è sinonimo di fuga dalla quotidianità: spazio al Relax quindi, ma anche al gioco!

Da sempre l’acqua ha evocato immagini collegate alla sensualità e all’erotismo… Vi invitiamo a provare la piacevole esperienza di un’immersione di coppia nel calore dell’acqua termale, magari durante un romantico week-end ad Abano Terme.

Basta scivolare nell’acqua termale della piscina per fermare il tempo: la temperatura dell’acqua di 35°C, comincerà ad allentare le vostre tensioni muscolari. A voi il resto: sincronizzare i movimenti con quelli del partner ed abbandonarsi assieme alle emozioni che il cuore ed i sensi vi suggeriscono… lasciare all’acqua la stanchezza, lo stress, la paura di non essere compresi.

L’acqua termale: un abbraccio rigenerante

Un soggiorno alle terme è l’occasione giusta per sperimentare in coppia il piacere assoluto di lasciarsi trasportare dal caldo abbraccio dell’acqua, facendovi cullare in un universo caldo ed accogliente. L’acqua termale induce la liberazione di beta endorfine, sostanze responsabili della sensazione di benessere, mentre il calore dell’acqua stimola una vasodilatazione generalizzata che è la prima complice dell’inizio dell’eccitazione sessuale.

Momenti di intenso relax uniti ai vapori dell’acqua calda vi condurranno in una nuova dimensione: dolci effusioni, la riscoperta dell’altro, alla ricerca di una nuova intimità.

ConcedeteVi nuovi piaceri.

È proprio l’inverno il periodo più romantico per trascorrere momenti di coppia nell’acqua termale: al calar del sole, immersi in un piacevole tepore, circondati dal vapore dell’acqua termale e a contatto con l’aria frizzante, vivrete momenti di piacevole abbandono senza tempo, né spazio.