Lo sapevi che…

Melagrana: bello da vedere, ancora più buono da mangiare

Preferite l’estratto al centrifugato, per assumere quante più vitamine e sali minerali possibili.

Ci sarà ben un motivo se la saggezza popolare ci suggerisce di mangiare i frutti di stagione!

E in questo periodo tra i frutti rossi “spicca sovrana la melagrana”: potente antiossidante e ricco di vitamine. Pensate che un solo frutto contiene quasi il 20% del fabbisogno giornaliero di vitamina C per un adulto. Gli fanno compagnia anche le vitamine del gruppo B, la vitamina K, potassio, minerali come ferro, calcio, magnesio e fosforo.

Come tutti i frutti rossi, i semi della melagrana sono ricchi di tannini, antociani e polifenoli, dalle virtù antiossidanti e anti radicali liberi. Tradotto in termini noti, la melagrana ha proprietà antiage, riparative e protettive. Pare inoltre che il suo consumo abituale aiuti nella regolazione dei livelli di colesterolo LDL e HDL.

Calorie: 60 Kcal ca. per 100 grammi di prodotto

La melagrana fa anche bruciare calorie: una tecnica per ottenerne i semi rossi infatti consiste nel battere sulla buccia del frutto tagliato a metà con un mestolo in legno. Un po’ faticoso, ma efficace!

Questo frutto viene utilizzato in cucina come ingrediente in molte ricette, dai risotti ai secondi di carne. Ma per sfruttarne a pieno le proprietà, consigliamo di berne il succo.

Preferite l’estratto al centrifugato, per assumere quante più vitamine e sali minerali possibili.

Abbiamo chiesto a Claudio Crivellaro – Executive Chef Hotel Terme Bristol Buja, di regalarci una ricetta per un estratto di salute, da proporre anche durante le feste.

Rosso di Sera

Estratto di frutta di stagione

Dosi ed ingredienti per 6 porzioni

  • Melograni
    2 pz
    (circa 260 gr da sgranati)
  • Cachi maturi
    2 pz
    (circa 360 gr di polpa)
  • Mandarini
    3 pz
    (circa 260 gr da sbucciati)
  • Zenzero pelato
    2 gr

Preparazione

Mettere tutti gli ingredienti nell’estrattore e ricavarne l’estratto, che verserete in 6 coppe Martini e decorerete a piacere con frutta fresca o disidratata.

Visto che siamo vicini al Natale, consiglio di aggiungere alcune scagliette di cioccolato bianco, una vera “coccola” per il palato.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!